Pages

E' tutto pronto per Lecce-Bari: previsti 13mila spettatori, 2mila baresi. Introna: correttezza in campo


LECCE. ''Correttezza in campo'': e' l'auspicio del presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna, alla vigilia del derby Bari-Lecce in programma domani allo stadio di Via del Mare. Un incontro - ricorda Introna - ''che si e' caricato di significati dopo le decisioni che hanno caratterizzato le giornate precedenti''. ''I giocatori delle due squadre - sottolinea - diano sfogo al sano agonismo, alla tecnica, alla tattica ed offrano, come sanno, una prova in cui sia solo lo sport a parlare. 

Emiliano invita le tifoserie alla calma 

Le tifoserie sconfiggano qualsiasi pregiudizio con il loro comportamento''. Dunque, dieci anni dopo, il derby di Puglia in serie A e' pronto ad andare in scena. La prevendita dei biglietti sembra andar bene: sinora sono stati staccati circa 9.000 tagliandi, 1.400 per il settore ospiti. Le previsioni dovrebbero essere di circa 13.000 spettatori, con all'incirca 2.000 baresi che assisteranno alla sfida tra Lecce e Bari in curva Sud. Per il derby e' in vigore la limitazione per la quale sara' consentito l'accesso solo ai residenti in provincia di Lecce oltre che ai tifosi ospiti, gia' in possesso della tessera del tifoso.

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.