Pages

Ranieri: "Non mi sento nè in corsa, nè fuori, nessuno mi ha chiamato per la panchina dell'Italia"

ROMA - "Lasciare crescere i giovani, dare loro anche delle responsabilità e magari concedere una chance anche a Mario Balotelli. E se poi arriverà una telefonata, chissà" ha dichiarato l'allenatore del Nantes, Claudio Ranieri, a 'Radio Anch'io Sport' su RadioUno sulla sua possibile candidatura alla panchina dell'Italia.


"Non mi sento nè in corsa, nè fuori, nessuno mi ha chiamato. Quello che vorranno decidere, decideranno. Io ho un contratto col Nantes, se mi dovessero chiamare, ne parlerei col mio presidente. Credo che bisognerà stare un attimino sereni e dare la possibilità all'allenatore che arriverà a guidare la Nazionale di poter creare un gruppo di giovani, ce ne sono molti interessanti ma devono fare esperienza internazionale. È prematuro giudicare questa squadra in questo momento. È difficile parlare di tempi, ci sono partite che vanno affrontate e va lasciato il tempo a questi ragazzi di capire com'è il calcio internazionale. Ci sono dei ragazzi veramente in gamba, mancano i supercampioni. Diamo tempo a questi ragazzi di esprimersi a livello internazionale. Meno male che ci sono squadre che permettono ad alcuni giovani interessanti di giocare. Siamo in un'era in cui si vuole tutto e subito ma bisogna dare tempo e ponderare bene i giudizi su questi ragazzi che cercheranno di fare il massimo. Non è facile trovare subito il bandolo della matassa. Anche perchè nei giovani c'è un cambio di tendenza, ci sono settori giovanili dove si evidenzia molto il possesso di palla, la tecnica collettiva. Siamo andati un po' oltre cercando di avere dei soldatini in campo, all'estero non è così. Verratti ha fatto vedere delle ottime cose in Francia, io lo vedo centrale davanti alla difesa come lo aveva messo Zeman al Pescara. Bisognerebbe dargli la responsabilità di quel ruolo, vedere se riesce a sostenerne il peso. I giovani vanno fatti crescere ma devono anche assumersi la responsabilità di portare questa squadra in alto". 

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.