Pages

Confederations Cup. Sanchez da record nel pareggio con la Germania

di PIERO CHIMENTI - Finisce 1-1 la sfida di cartello nel Girone B. Si decide tutto in un vivace primo tempo, che vede la Roja passare in vantaggio all'8' col un tiro di Sanchez all'angolino che non lascia speranze a Ter Stegen. Il pareggio arriva sulla fine del tempo con la conclusione di Stindl, servito sulla corsa da Hector.


Nel secondo tempo il risultato non cambia, rimandando all'ultima giornata il discorso qualificazioni. Grande festa invece tra i cileni per il 38° gol di Alexis Sanchez, che diventa così il capocannoniere di tutto i tempi del Cile, superando l'ex stella cilena Salas, ferma a 37 reti.

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.