Pages

Confederations Cup. Cile, solo un pareggio con l'Australia, mentre la Germania ha vita facile col Camerun

di PIERO CHIMENTI - Non riesce l'impresa per l'Australia, che per superare il turno avrebbe dovuto superare i sudamericani col doppio vantaggio. L'illusione arriva dal piede di Troisi al 42'. Speranze che durano fino alla metà della ripresa, con il pareggio di Rodriguez, propiziato da una respinta difettosa di Sainsbury che vale il definitivo pareggio.


La Germania festeggia le 150 panchine di Loew, con una vittoria mai messa in discussione dai campioni d'Africa. E' subito Demirbay ad indirizzare al 3' la partita a favore dei tedeschi. Il raddoppio è al 21' firmato da Wermer. Il Camerun cerca di riaprire le sorti dell'incontro con Aboubakar, che di testa anticipa Ter Stegen, ma pochi minuti dopo è ancora l'attaccante del Lipsia Wermer a porre il punto esclamativo sulla partita per il definitivo 3-1.

Gli abbinamenti per le semifinali vedono i Campioni del mondo della Germania giocarsi un posto per la finale contro il Messico il prossimo giovedì 29 giugno, mentre mercoledì 28 giugno, il Portogallo di Ronaldo si troverà di fronte il Cile.

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.