Pages

Mancini choc: idea Russia


ROMA. Una notizia che ha dell'incredibile: Roberto Mancini potrebbe lasciare il Manchester City per diventare il nuovo ct della Russia. Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.com, il tecnico jesino e' pronto a firmare un contratto di 6 anni a 7,5 milioni di euro l'anno con la federazione russa. Al Manchester City andra' un indennizzo di 20 milioni di euro.

La notizia e' destinata a far discutere e qualora venisse ufficializzata potrebbe sconvolgere il mercato degli allenatori di mezza Europa con i fari che tornerebbero a essere puntati su Pep Guardiola nel suo anno sabbatico.

L'offerta della federazione russa e' di quelle irrinunciabili e gia' in passato il tecnico italiano e' stato vicino a lasciare il Manchester City. L'affare potrebbe concludersi nei prossimi giorni visti anche i problemi con la societa' inglese che sta tentennando nel rinnovo contrattuale. Mancini fu vicino alla Russia gia' nel 2009.

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.