Pages

Milan:ripescaggio in Champions League?

Il Milan ai preliminari di Champions League?
La federazione bulgara ha chiesto infatti l'esclusione del Cska Sofia dai preliminari della prossima Champions: la squadra campione di Bulgaria risulta notevolmente indebitata con il governo e con le banche bulgare, tanto da portare ad una importante sanzione.
Se l'Uefa dovesse confermare l'esclusione del club balcanico, il posto nel secondo turno preliminare della Champions League dovrebbe spettare per regolamento alla squadra con il più alto coefficiente Uefa esclusa dalla massima competizione: cioè, il Milan.
Il caso ha anche un precedente che vede coinvolto il Milan: quando nel 2006 i rossoneri furono messi sotto inchiesta per la faccenda Calciopoli, il suo posto nei preliminari contro la Stella Rossa era stato reclamato con diritto maturato dai medesimi requisiti, dai francesi del Lens.
fonte Alice Sport

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.